sabato 26 settembre 2020

Pronti i Banchi per il mese di Ottobre. C'è da divertirsi!

 

 


 

SAVE the DATE

I Banchi d’Assaggio programmati per il mese di

OTTOBRE 2020

Ristorante Europa - Lido di Camaiore


Giovedì 8:  ”BEVEMOLI STRANI (Beviamo vini diversi)”


6 bottiglie “ricercate” frutto di una insolita e personale ricerca in varie zone vitivinicole europee. Serata limitata a solo 8 persone. Presto il programma ma ho già quattro prenotazioni!


Giovedì 22:  “SANGIOVESE: chi è veramente costui oggi?”


6 bottiglie frutto di una mia particolare selezione tra i sangiovesi toscani per capire e “stupire”.

 

Chi vuole può già prenotare.  Prossimamente i programmi dettagliati con i costi (sempre contenuti) e luoghi della degustazione.


L'Eretico del Vino






venerdì 25 settembre 2020

Questo il Banco di Giovedì (ieri sera) 24 settembre

 


Banco di Vino una Passione: “Grandi Rossi”

Ecco come è andata ieri sera 24 settembre al Ristorante Europa di Lido di Camaiore.

- Sapaio Podere Sapaio Cabernet Sauvignon 70%, Cabernet Franc 10%, Petit Verdot 20% 2016 Igt Toscana



- Tenuta di Valgiano Sangiovese lucchese 60%, Syrah 20%, Merlot 20% 2015 Magnum 1500  ml



- Brunello Ridolfi Sangiovese Grosso 2015 Docg Brunello di Montalcino



- Kádár Renzo Marinai 6 uve autoctone: Foglia Tonda, Canaiolo, Ciliegiolo, Colorino, Mammolo e Pugnitello Igt Toscana  bottiglia n° 767 di 999    2016



- Gaston Philippe Chateau de la Gardine 1/3 di Grenache, 1/3 di Mourvèdre, 1/3 di Syrah 2015 bottiglia n° 12709 Cuvée des Générations Chateauneuf du Pape



- Il Fornetto Stefano Accordini Corvina Veronese 55%, Corvinone 35%, Rondinella 10% Cru Amarone della Valpolicella Docg Classico   2011


Il Ristorante Europa a Lido di Camaiore



Che dire: Chapeau!!!




Banco d'Assaggio di Mercoledì 23 settembre

 




Mercoledì e Giovedì due Grandi Banchi di Vino una Passione: “Grandi Rossi”


Ecco come è andata Mercoledì 23 settembre al Ristorante Europa di Lido di Camaiore.

- Nambrot 20 Tenuta di Ghizzano Merlot 60%, Cabernet Franc 20%, Petit Verdot 20% 2016



- Tenuta di Valgiano Sangiovese lucchese 60%, Syrah 20%, Merlot 20% 2015 Magnum 1500  ml



- L'Immortelle Chateau de la Gardine 1/3 Grenache vecchie vigne, 1/3 Mourvèdre, 1/3 Syrah 2015 Aoc Chateauneuf du Pape



- Campo alla Sughera 50% Petit verdot, 50% Cabernet Franc Igt Toscana Supertuscan 2013



- Barolo Le Coste di Monforte Amalia Cascina in Langa Nebbiolo Riserva 2013



- Amarone della Valpolicella Tenute Falezza Corvina, corvinone e rondinella Docg Riserva con residuo 7 g/l 2012



Che dire: Chapeau!!!





venerdì 18 settembre 2020

Comunicazione di servizio per gli appassionati del Merano Wine Festival

 

Direi il tutto molto complicato. Leggere bene.





COMUNICATO STAMPA UFFICIALE


Merano WineFestival 2020: è aperta esclusivamente online la vendita dei biglietti. Pubblicata anche la lista degli espositori presenti

Aperta da oggi la vendita dei biglietti per partecipare alla 29^ edizione di Merano WineFestival. 

Cinque giorni, dal 6 al 10 novembre, ricchi di iniziative e grandi novità per celebrare e degustare le grandi eccellenze enogastronomiche italiane premiate dalla guida The WineHunter Award, il premio assegnato da The WineHunter Helmuth Köcher.

Apre la vendita online dei biglietti giornalieri e degli abbonamenti alla 29^ edizione di Merano WineFestival back to the roots, che si terrà dal 6 al 10 novembre prossimi a Merano. 

Un’edizione fortemente rinnovata nelle modalità e nell’organizzazione, pur senza stravolgere il format originale e anzi, tornando alle origini di quel lontano 1992 quando si è scritta la storia dell’evento wine&food più glamour.

 I biglietti prevedono che il visitatore acquisti un ticket giornaliero diviso in due fasce orarie: la prima dalle 9,00 alle 13,30 e la seconda dalle 14,30 alle 19,00. 

Da venerdì a lunedì sono acquistabili due tipologie di biglietto:

- il TICKET 1 che consente l’accesso al Kurhaus la mattina e alla GourmetArena e Hotel Terme il pomeriggio,  

- il TICKET 2 che prevede l’ingresso alla GourmetArena e all’Hotel Terme la mattina e al Kurhaus il pomeriggio. 

Per martedì 10 novembre l’ingresso al Kurhaus è unico e con orario 10,00 – 16,00. Oltre ai biglietti giornalieri vi è la possibilità di acquistare degli abbonamenti nelle giornate 7-8 e 9-10 novembre. 

Per WineHunter Hotel Safari l’ingresso è consentito per tutto il giorno e segue le linee guida legali degli hotel. 

I biglietti sono acquistabili esclusivamente online, durante la manifestazione non vi sarà alcuna biglietteria attiva in loco. 

Quest’anno il Kurhaus e la GourmetArena non sono collegati e hanno ingressi separati; gli ingressi agli spazi espositivi potrebbero essere contingentati in caso del raggiungimento della capienza massima consentita. 

L’edizione 2020 sarà caratterizzata da importanti novità in ambito digitale sia per i produttori che per i visitatori e gli utenti e un portale dedicato all’e-commerce. 

Confermati i classici spazi di The WineHunter Selection dedicati a Wine e Food Spirits Beer (i produttori sono divisi in session 1 venerdì e sabato e session 2 domenica e lunedì), Naturae et Purae (ogni giorno con diversi produttori, da venerdì a lunedì all’Hotel Terme Merano e martedì nel Kurhaus), The WineHunter Area (sul palco del Kursaal e in diversi hotel meranesi), Catwalk Champagne & more (con Champagne e bollicine italiane metodo classico) oltre a numerosi Showcooking digitali, WineHunter Hotel Safari (in alcuni hotel meranesi da venerdì a lunedì) e a Merano WineCitylife (fuori salone aperto a tutti in città).

Per l’acquisto dei biglietti online:

https://meranowinefestival.com/tickets/

 Per conoscere la lista dei produttori presenti:

https://meranowinefestival.com/espositori-2020/




martedì 15 settembre 2020

Rossi di Gran Classe, i due Banchi del 23 e 24 settembre

 




INDOVINA CHE VINI SARANNO!!!


Mercoledì 23 settembre

e

Giovedì 24  settembre:

 

“Rossi di Gran Classe”

 

6 bottiglie, ogni sera, frutto di una mia particolare selezione per “stupire”.


Fantastico!!

 

Vivere vere emozioni

 

Ristorante Europa

e

“VINO…una PASSIONE-Fratellanza Enoica

ovvero

“ l’Officina sensoriale in movimento”

Il Vino non si beve soltanto, si annusa, si osserva, si gusta, si sorseggia e…

se ne parla (anonimo)

 

Banchi d’Assaggio di

 

“VINO…una PASSIONE”

 

“Rossi di Gran Classe”

Solo italiani?

 

Mercoledì 23 settembre

e

Giovedì 24 settembre 2020

 

La provenienza? Le varie zone? Le tecniche di cantina? Tutte da scoprire  frutto di una mia particolare selezione per “stupire”.


Posso solo anticipare che saranno di grande spessore.


Assolutamente alla cieca!!!


 

Il costo di ogni serata, considerando le tipologie delle bottiglie (!!!) è molto, molto, molto contenuto:

solo € 45.00

 

 

Lo staff del Ristorante  preparerà per noi un “primo” a sorpresa, un dessert e caffè.

 

Confermate la Vostra presenza prima possibile su cellulare 335 5717580, Messanger,  WatsApp (Urano Cupisti)

 

Grazie e a presto

Urano

 

P.S. partecipare alla cena non è obbligatorio. Chi non vuol rimanere e limita la partecipazione alla sola degustazione il costo è € 35,00.






 

Aziende di Panzano a Vino al Vino 2020

 Cafaggio, 

Castello dei Rampolla, 

Casenuove, 

Cennatoio, 

Fontodi, 

Il Molino di Grace, 

Il Palagio, 

La Massa, 

La Quercia, 

Le Cinciole, 

Le Fonti, 

Monte Bernardi, 

Rignana, 

Panzanello, 

L’Orcio e Ca di Pesa, 

Renzo Marinai, 

Tenuta degli Dei, 

Vecchie Terre di Montefili, 

Vignole, 

Vallone di Cecione.




sabato 12 settembre 2020

Una grande occasione: trascorrere un sabato o una domenica nel cuore del Chianti Classico.



 Unione viticoltori di PANZANO nel CHIANTI CLASSICO

Riconoscere un’occasione nelle difficoltà.


“Vino al Vino 2020”, vivere la “bio-territorialità”: un’edizione speciale nelle aziende di Panzano!


Sabato 19 e Domenica 20 Settembre, dalle 10:00 alle 18:00, i visitatori potranno raggiungere – con il proprio mezzo - i produttori dell’Unione Viticoltori per degustare l’eccellenza panzanese…direttamente nelle aziende!

Nei molti incontri dell’Unione Viticoltori di Panzano in Chianti, ci siamo confrontati con sincerità e condivisione d’intenti, abbiamo sollevato dubbi e ci siamo posti quesiti, fino a cogliere il valore più profondo della nostra decisione: Si, “Vino al Vino 2020” ci sarà e ne siamo orgogliosi.




Dal 1995, ormai 25 anni fa, il mese di settembre consolida il rapporto tra abitanti e produttori vinicoli di Panzano in Chianti, accomunati dal raccontare al visitatore la bellezza di questa terra che definiamo - con vanto - “nostra”.

Un invito a scoprire l’eccezionale unicità del Chianti Classico che si riscopre nel degustare un bicchiere di buon vino e nel respirare l’aria di un lifestyle dai contenuti “slow”, all’insegna della qualità. 

“Vino al Vino”, in questo 2020 segnato dalle incertezze, è la tradizione che resiste: sabato 19 e domenica 20 Settembre le 22 aziende dell’Unione Viticoltori apriranno le proprie porte – dalle ore 10:00 alle 18:00 - per accogliervi in un’edizione itinerante della manifestazione, pensata nel rispetto della salute pubblica e delle disposizioni vigenti in materia anti-Covid.


Il visitatore raggiungerà Piazza Bucciarelli di Panzano in Chianti dove troverà, a differenza degli altri anni, un unico stand: qui acquisterà il calice di “Vino al Vino 2020” e riceverà ogni informazione necessaria per partire, con il proprio mezzo, alla volta delle aziende locali e degustare vini Chianti Classico in versione Annata, Riserva, Gran Selezione e vini IGT.

Una mappa con degli itinerari suggeriti, il bicchiere con il logo dell’Unione per accedere gratuitamente alle degustazioni , saranno il bagaglio di viaggio per vivere un tour esperienziale che pone al centro il fattore umano: entrare nelle aziende sarà l’opportunità per confrontarsi direttamente con i produttori, per conoscere come e dove nasce il nostro vino realizzato nel rispetto di un ambiente eterogeneo ed unico.

Per ammirare il nostro paesaggio senza doverlo immaginare.



Per immergersi nella “Bio-Territorialità” che contraddistingue Panzano in Chianti, circondato tra vigne allevate per il 90% secondo i criteri della viticoltura biologica.

Vi aspettiamo dalle 10:00 alle 18:00.

L’Unione Viticoltori di Panzano in Chianti


N.B.: Le aziende vitivinicole di Panzano in Chianti che costituiscono l’Unione Viticoltori sono: 

Cafaggio, Casaloste, Candialle (non parteciperà alla manifestazione), Castello dei Rampolla, Casenuove, Cennatoio, Fontodi, Il Molino di Grace, Il Palagio, La Massa, La Quercia, Le Cinciole, Le Fonti, Monte Bernardi, Rignana, Panzanello, L’Orcio e Ca di Pesa, Renzo Marinai, Tenuta degli Dei, Vecchie Terre di Montefili, Vignole, Vallone di Cecione.

Appunti per il visitatore

Partecipare a “Vino al Vino 2020” è molto semplice:

Non serve la prenotazione

 Vi basterà raggiungere Piazza Bucciarelli a Panzano dove acquisterete il calice e riceverete una mappa con itinerari suggeriti (ma non obbligatori) per accedere gratuitamente alle degustazioni nelle aziende.

Le aziende dovranno essere raggiunte con il mezzo di proprietà (auto, motorino, vespa, etc.) o, se siete amanti del “walking style”, a piedi.

Le aziende vi accoglieranno dalle 10:00 alle 18:00.

CHAPEAU!