venerdì 18 gennaio 2019

Novità. Quest'anno aperto a tutti!





CHIANTI CLASSICO COLLECTION 2019

Aperte le iscrizioni per partecipare all’Evento del vino per eccellenza nel capoluogo toscano

L’ 11 e il 12 febbraio torna alla Stazione Leopolda di Firenze la “Collection” del Chianti Classico
per presentare a stampa e addetti ai lavori le ultime annate del Gallo Nero.

Per la prima volta la “Collection” apre le porte al pubblico finale che potrà degustare i vini di 197 aziende nel pomeriggio di martedì 12 febbraio.

Firenze, 18 gennaio, 2019 – 197 aziende per circa 800 etichette in degustazione. Con questi numeri la Chianti Classico Collection si presenta al pubblico degli addetti ai lavori che ogni anno raggiungono la Stazione Leopolda di Firenze per partecipare a quello che ormai è considerato un appuntamento imprescindibile dell’agenda vitivinicola mondiale. 
Anche quest’anno infatti saranno oltre 30 i paesi rappresentati dagli oltre 230 giornalisti internazionali che raggiungeranno Firenze per la “Collection”, a cui si aggiungeranno i circa 2000 operatori del settore che potranno accedere alla Leopolda nella giornata di lunedì 11 febbraio.
A loro è dedicata l’apertura delle iscrizioni effettuata in questi giorni dal Consorzio Vino Chianti Classico, organizzatore della manifestazione.

Il 2019, che vedrà la XXVI edizione della manifestazione, porterà una grande novità: per la prima volta la “Collection” aprirà le sue porte anche al consumatore finale, a quei tanti appassionati che per anni hanno potuto solo sognare un contesto esclusivo e altamente rappresentativo della denominazione quale è la Chianti Classico Collection.

A loro è dedicato il pomeriggio del 12 febbraio, quando, dalle 14.30 alle 19.30 potranno accedere, con un biglietto di ingresso a pagamento, per poter degustare una delle più grandi e preziose collezioni enologiche del mondo a disposizione del pubblico.

Alla Leopolda sarà possibile assaggiare in degustazione anche gli oli di oltre 20 aziende produttrici di DOP Chianti Classico.

Per poter acceder è necessaria la preregistrazione, sia per il trade che per il pubblico finale, attraverso il sito www.chianticlassicocollection.it

Biglietto di ingresso al pubblico: 40 Euro - Per i sommelier e degustatori delle principali associazioni nazionali la quota è scontata del 50%.

Fonte: Consorzio Chianti Classico.

giovedì 17 gennaio 2019

Il Banco d'Assaggio di Giovedì 24 gennaio






"VINO...UNA PASSIONE" - Fratellanza Enoica, ovvero
“ l’Officina sensoriale in movimento”

Vivere vere emozioni
Ristorante Otto Etti e 1/2
e
“VINO…una PASSIONE-Fratellanza Enoica
ovvero
“ l’Officina sensoriale in movimento”
Il Vino non si beve soltanto, si annusa, si osserva, si gusta, si sorseggia e…
se ne parla (anonimo)

Banchi d’Assaggio di

“VINO…una PASSIONE”

Un Banco di spessore

“Grandi Giganti Rossi a confronto”

Bottiglie particolari che esprimono terroir diversi.

Giovedì 24 gennaio 2019

Sei (6) bottiglie provenienti da…che si confronteranno tra loro.

La provenienza? Le varie zone? Tutte da scoprire
Posso solo anticipare che saranno di spessore, “esclusive”.
Assolutamente alla cieca!!!

Il costo, considerando le tipologie delle bottiglie (!!!) e i piatti che verranno serviti, è molto, molto, molto contenuto:
solo € 40.00

GIOVEDÌ 24 gennaio alle ore 20,30  presso il Ristorante “Otto Etti e 1/2 a Viareggio, via Zanardelli 57.

Lo staff dell’Osteria  preparerà per noi un “primo” a sorpresa, un dessert e caffè.

Confermate la Vostra presenza prima possibile su cellulare 335 5717580, Messanger,  WatsApp (Urano Cupisti)

Grazie e a presto
Urano

P.S. partecipare alla cena non è obbligatorio. Chi non vuol rimanere e limita la partecipazione alla sola degustazione il costo è € 30,00.


mercoledì 16 gennaio 2019

Le date dei Banchi d'Assaggio di Febbraio






SAVE the DATE
I Banchi di FEBBRAIO

Due i Banchi d’Assaggio di “Vino una Passione – Fratellanza Enoica” by l’Eretico del Vino programmati nel prossimo mese di FEBBRAIO.

Le date: 6 e 21, il primo di Mercoledì e il secondo di Giovedì!

Mercoledì 6 FEBBRAIO     Red&White  Ripropongo il Banco del 10 gennaio annullato per “influenza”. Tre vini bianchi contro Tre vini rossi. Tutti classificabili nell’eccellenza. Li assaggeremo alternandoli per capire eventuali affinità di terroir. Fantastico. Serata limitata a 10 (dieci) partecipanti. Presto il programma dettagliato. Ancora all’Osteria 8 etti e ½, via Zanardelli 57 Viareggio

Giovedì 21 FEBBRAIO      “Due regioni italiane si sfidano” Capire quali ed individuare i loro “rappresentanti”  Serata limitata a 10 (dieci) partecipanti. Anche per questo Banco presto il programma dettagliato Torneremo al Ristorante Europa – Lido di Camaiore

Chi vuole può già prenotare.  La mia parola come garanzia.

Cin, Cin, Cin a tutti
Urano
L’eretico del vino, sempre più eretico.

lunedì 14 gennaio 2019

Incontri di Vino





Scuola di Vino a Gennaio 2019

Magazzino del Vino e Urano Cupisti

INCONTRI di…VINI
Sei incontri a partire da MARTEDÌ 22 Gennaio 2019.
A chi sono rivolti?
Ai neofiti e non che, partecipando a tutti e sei incontri, riusciranno ad avere una conoscenza di base necessaria per comprendere il VINO o un “ripasso”che ogni tanto “serve”.

Come funzionano?
Saranno appuntamenti tematici ai quali seguirà la degustazione di vini collegati al tema della serata.
1° incontro   Si parla di viticoltura e della storia del vino
2°incontro    Il vino non si beve soltanto, ma si osserva,
                      si annusa e si gusta. Come?
3°incontro    La cantina Italia
4°incontro    La cantina Francia e il suo “perlage”
5° incontro   Il giro del mondo in un bicchiere
6° incontro   Conclusioni per parlare di abbinamenti.

Gli incontri si svolgeranno in orario serale a partire dalle 20,30
Contatti:  0584 45581 e/o 335 5717580 (urano)      
                   mail: urano.cupisti@gmail.com                

Costo complessivo dei 6 incontri € 90,00 (€ 15,00 a serata).  In ogni incontro è previsto:
  • l’assaggio di vini scelti per la conoscenza del mondo enoico;
  • il buffet di Roberto;
  • le schede come “tracce base” per la conversazione, da raccogliere. Costituiranno un valido supporto da consultare sempre;                          
  • l’uso dei bicchieri per gli assaggi.
                                              
Le Date sono:
-         1) Martedì       22/01
-         2) Martedì       29/01
-         3) Venerdì       01/02
-         4) Martedì       05/02
-         5) Giovedì        07/02
-         6) Martedì       19/02

Sede degli incontri: Magazzino del Vino, via Rosmini 22, Viareggio.
Info: 0584 45581 e/o 335 5717580 (urano)

Solo per la serata del 22 gennaio l’orario è anticipato alle ore 20 per permettere la registrazione e regolarizzazione dei partecipanti.

Gli incontri si effettueranno al raggiungimento minimo di 8 partecipanti!!!

domenica 13 gennaio 2019

Anteprima Amarone vendemmia 2015. Biglietti on-line





"Un assaggio di storia ed eleganza”


Anteprima Amarone 2015

Palazzo della Gran Guardia - Verona

Il Consorzio svela l’Amarone annata 2015: tre giorni di eventi al Palazzo della Gran Guardia a Verona



Si terrà dal sabato 2 al lunedì 4 febbraio, a partire dalle ore 10, la sedicesima edizione dell'Anteprima Amarone.

Quest'anno, al palazzo della Gran Guardia a Verona, sarà presentata l'annata 2015.
Si tratta dell'evento di punta del Consorzio Tutela Valpolicella che svela il suo "Grande Rosso" veronese.

La prima giornata, sabato 2 febbraio (chiusa al pubblico), riservata alla stampa e ai media  si apre con un grande banco di degustazione che rimarrà a diposizione dei presenti fino alle ore 17. 
Alle ore 11 interessante convegno dal titolo "Brand, valore, export e turismo: il poker per l'Italia nel calice". Dialogheranno Andrea Sartori presidente del consorzio di tutela dei vini Valpolicella e il ministro dell'Agricoltura Gian Marco Centinaio. A seguire "Red Passione e sorsi di cultura" con Giordano Bruno Guerri, scrittore, giornalista e storico e Laura Delli Colli, giornalista e scrittrice. Modererà Andrea Andreoli, vicedirettore di Telenuovo.

Domenica 3 febbraio 2019 - Evento aperto al pubblico - Dalle 10:00 alle 19:00 Biglietto di ingresso: 40 euro (35 euro con acquisto online)

Lunedì 4 febbraio 2019 - Evento riservato agli operatori di settore - Dalle 10:00 alle 17:00 Biglietto di ingresso: 40 euro (30 euro con acquisto online)

Amarone lovers, siete avvisati. L'eccellente vendemmia 2015 vi attende.

Per acquistare il biglietto on-line: 

www.anteprimaamarone.it








venerdì 11 gennaio 2019

Il Banco d'Assaggio del 24 gennaio






"VINO...UNA PASSIONE" - Fratellanza Enoica, ovvero
“ l’Officina sensoriale in movimento”

Vivere vere emozioni
Ristorante Otto Etti e 1/2
e
“VINO…una PASSIONE-Fratellanza Enoica
ovvero
“ l’Officina sensoriale in movimento”
Il Vino non si beve soltanto, si annusa, si osserva, si gusta, si sorseggia e…
se ne parla (anonimo)

Banchi d’Assaggio di

“VINO…una PASSIONE”

Un Banco di spessore

“Grandi Giganti Rossi a confronto”

Bottiglie particolari che esprimono terroir diversi.

Giovedì 24 gennaio 2019

Sei (6) bottiglie provenienti da…che si confronteranno tra loro.

La provenienza? Le varie zone? Tutte da scoprire
Posso solo anticipare che saranno di spessore, “esclusive”.
Assolutamente alla cieca!!!

Il costo, considerando le tipologie delle bottiglie (!!!) e i piatti che verranno serviti, è molto, molto, molto contenuto:
solo € 40.00

GIOVEDÌ 24 gennaio alle ore 20,30  presso il Ristorante “Otto Etti e 1/2 a Viareggio, via Zanardelli 57.

Lo staff dell’Osteria  preparerà per noi un “primo” a sorpresa, un dessert e caffè.

Confermate la Vostra presenza prima possibile su cellulare 335 5717580, Messanger,  WatsApp (Urano Cupisti)

Grazie e a presto
Urano

P.S. partecipare alla cena non è obbligatorio. Chi non vuol rimanere e limita la partecipazione alla sola degustazione il costo è € 30,00.




giovedì 10 gennaio 2019

Pubblicato il programma






Il parterre al completo dell'attesissima XII edizione di Terre di Toscana

Domenica 3 marzo e lunedì 4 marzo 2019
Una Hotel Versilia -  Lido di Camaiore (Lu)
130 grandi vignaioli toscani, oltre 600 vini


L'organizzazione di Terre di Toscana, appuntamento vinicolo tra i più attesi da parte di operatori, stampa ed appassionati, annuncia il suo parterre, che anche quest'anno dimostra grande eloquenza, frutto di una selezione attenta e minuziosa capace di rappresentare in modo esemplare la ricchezza, la grandiosità e la varietà dell'enologia toscana.

Lista aziende partecipanti – Terre di Toscana 2019
Amerighi Stefano, Argentiera, Argiano, Avignonesi, Badia a Coltibuono, Banfi, Baracchi, Beconcini Pietro Agricola, Bertani Domains, Bibbiano, Bindella, Boscarelli, Caiarossa, Antonio Camillo, Campo alla Sughera, Canalicchio di Sopra, Capannelle, Caparsa, Capezzana, Capitoni Marco, Castellari Isola del Giglio, Castell'in Villa, Castello dei Rampolla, Castello di Albola, Castello di Monsanto, Castello di Potentino, Castello di Ripa d'Orcia, Castello di Volpaia, Chiappini, Cigliano, Cinciano, Col di Bacche, Colle Santa Mustiola, ColleMassari, Compagnia del Vino, Contucci, Corzano e Paterno, Cuna di Federico Staderini, Fabrizio Dionisio, Famiglia Cecchi, Fattoi, Fattoria Ambra, Fattoria dei Barbi, Fattoria del Cerro-La Poderina-Tenuta di Monterufoli, Fattoria di Magliano, Fattoria Kappa, Fattoria La Massa, Fattoria Le Pupille, Fattoria Montellori, Fattoria Varramista, Fèlsina, Fontodi, Fornacelle, Fuligni, Fortulla, Gianni Brunelli, Giardini Ripadiversilia, Grattamacco, I Luoghi, Il Borghetto, Il Colombaio di Santa Chiara, Il Marroneto, Il Rio, Istine, La Cerbaiola - Salvioni, La Fralluca, La Gerla, Le Chiuse, Le Cinciole, Le Macchiole, Le Potazzine, Le Ragnaie, L'Erta di Radda, Lisini, Mastrojanni, Monte Bernardi, Montepeloso, Montepepe, Monteraponi, Montevertine, Monteverro, Oliviero Toscani, Orma, Poggio al Lupo, Tenuta Sette Ponti, Pacenti Franco - Canalicchio, Panizzi, Petra, Petrolo, Piaggia, Pietroso, Pieve de' Pitti, Pieve Santo Stefano, Podere Bellosguardo, Podere Fedespina, Podere Fortuna, Podere Il Carnasciale, Podere Marcampo, Podere Ristella, Podere Sant'Agnese, Poggerino, Poggio al Sole, Poggio al Tesoro, Poggio di Sotto, Querciabella, Ricasoli, Riecine, Rocca delle Macìe, Rocca di Castagnoli - Capraia, Rocca di Montegrossi, Roccapesta, Rubbia al Colle, Salcheto, San Giusto a Rentennano, Sanlorenzo, Sator, Satta Michele, Sesti, Solatione, Tenimenti D'Alessandro, Tenuta Col d'Orcia, Tenuta degli Dei, Tenuta del Buonamico, Tenuta di Carleone, Tenuta di Sesta, Tenuta Lenzini, Tenuta Mariani, Tenuta Monteti, Tenuta San Guido, Terenzi, Tiezzi Poderi Soccorso e Cerrino, Vecchie Terre di Montefìli, Villa Calcinaia.

Terre di Toscana conferma il suo format vincente, che anche in questa nuova edizione vedrà nei giorni di domenica e di lunedì 130 viticoltori toscani presentare ai visitatori i loro vini e la loro realtà.
Ad ospitare la kermesse, giunta alla  XII edizione, sarà ancora Una Hotel Versilia di Lido di Camaiore, che il 3 ed il 4 marzo accoglierà i più grandi produttori della Toscana con oltre 600 preziose etichette in assaggio, che disegneranno una mappa completa ed esaustiva dell’enologia regionale, offrendo ai visitatori un tour tanto raro quanto speciale che toccherà i più importanti distretti vitivinicoli, da quelli storici a quelli di più recente affermazione.
Si potranno così degustare vini appartenenti a denominazioni iconiche come Brunello di Montalcino, Chianti Classico, Vino Nobile di Montepulciano, Bolgheri, Vernaccia di San Gimignano, ma non mancheranno denominazioni più piccole e di grande appeal come Montecucco, Val di Cornia, Val d'Orcia, Cortona, le Colline lucchesi, pisane e massesi, e quelle meno comuni, ma di grande fascino, come Mugello, Casentino, Versilia e Isola del Giglio.

Da non dimenticare l'appuntamento con le vecchie annate: numerosi produttori, infatti, porteranno in assaggio nella giornata di lunedì, oltre alle annate in commercio, anche alcune annate storiche per un eccitante viaggio nel tempo.

Ad accompagnare i calici e deliziare i visitatori, come in ogni edizione, vi sarà una selezione di prodotti gastronomici firmati da grandi artigiani toscani i quali, in area appositamente dedicata, accoglieranno i presenti con le loro squisite specialità, che potranno anche essere acquistate.

Il food, a Terre di Toscana, sarà ancora sinonimo di Golosizia, evento nell’evento che vedrà, nella giornata di lunedì, affermati chef della ristorazione regionale dare vita a coinvolgenti cooking show, coordinati dal giornalista Claudio Mollo.

Quest'anno però non mancheranno le sorprese, che verranno rivelate tra qualche settimana, pensate appositamente per festeggiare il ventesimo compleanno della testata acquabuona.it, organizzatrice di Terre di Toscana e magazine on-line che dal 1999 racconta -credendoci- l'enogastronomia e l'agroalimentare del Bel Paese.
Acquabuona.it è anche organizzatrice della manifestazione annuale Vini d'Autore Terre di Italia, che quest'anno si terrà, sempre all'Una Hotel di Lido di Camaiore, il 19 e 20 maggio.

Per conoscere il programma, i protagonisti, i dettagli e le novità di Terre di Toscana - www.terreditoscana.info

                                            https://www.facebook.com/acquabuona/

Seguiteci su Instagram  terreditoscana - www.instagram.com/terreditoscana

Seguiteci su Acquabuona.it  www.acquabuona.it

Terre di Toscana 2019
Domenica 3 marzo dalle ore 11 alle ore 19
Lunedì 4 marzo dalle ore 11 alle ore 18

Ingresso €30. L’ingresso dà diritto a degustare tutti i vini presenti.
Ingresso ridotto (€20) per i soci AIS, FISAR, ONAV, AIES, SLOW FOOD, TOURING tessera-muniti e per gli
abbonati alla newsletter de L’ AcquaBuona

Dove: UNA HOTEL VERSILIA – Viale S. Bernardini, 337 - Lido di Camaiore (LU)

Servizio navetta
Nella giornata di domenica (approssimativamente dalle ore 10,30 alle ore 18), navette gratuite faranno la spola tra la stazione ferroviaria di Viareggio e l’UNA Hotel.
I minibus, dell’azienda Montaresi, saranno facilmente identificabili dal logo della manifestazione affisso all’esterno, e, traffico permettendo, sarà possibile trovarli ogni 15/20 minuti all’uscita della stazione ferroviaria.

Per informazioni:
info@acquabuona.it – Tel. 335.6814021 – 328.6486660

Per scaricare le foto:



Ufficio Stampa

Roberta Perna - pr.enogastronomia@gmail.com – 329 9293459